Gruppo 21 Febbraio – The Ferryman – Londra

TF_MAY17_SFP_848x325pxA Londra per vedere The Ferryman:

Il Gruppo di drammaturgia nasce con l’intento di stimolare artisticamente drammaturghi professionisti e giovanissimi talenti (anche adolescenti). L’obiettivo è quello di leggere testi di nuova scrittura di alta qualità , per poi discuterne insieme, nutrendo cosi’ la propria creatività, il proprio spirito critico, e scrivendo conseguentemente meglio. Per questi motivi,  il Gruppo inizia un percorso formativo che porta a fare esperienza diretta della migliore scrittura drammatica in scena in questo momento a Londra.

Il 21 Febbraio 2018 il gruppo di drammaturgia propone la visione dello spettacolo The Ferryman di Jez Butterworth presso il teatro Gielgud Theatre a Londra. Lo spettacolo è andato in scena al Royal Court Theatre  di Londra in prima mondiale per poi essere trasferito nel West End.  Jez Butterworth è già  autore di un altro dei piu’ grandi successi teatrali del West End  degli ultimi anni, Jerusalem. Anche questa volta con The Ferryman, con un cast di 21 attori e la regia di Sam Mendes, ha riscontrato un notevole successo di critica   (leggi recensioni Guardian, Standard).

Per questa prima trasferta londinese del Gruppo di Drammaturgia, la modalità di partecipazione  sarà la seguente: 1) si legge individualmente a casa il testo, 2) si va a vedere lo spettacolo a Londra, 3) ci si ritrova in un bar subito dopo lo spettacolo per discuterne insieme.

Per partecipare:

Lo spettacolo che andremo a vedere è la matinée delle ORE 13.30 DI MERCOLEDI 21 FEBBRAIO.  La modalità è quella del “meet up“: i partecipanti sono liberi di organizzare il loro viaggio a Londra nelle modalità che preferiscono (possono arrivare il giorno stesso da Milano – come nel caso dell’Organizzazione, andare invece a Londra prima, oppure vivere già  a Londra, come pure  venire da un’altra città italiana che non sia Milano o dall’estero),  I punti fissi necessari per partecipare sono: leggere integralmente il testo, essere presenti davanti al  Gielgud Theatre un’ora prima dello spettacolo alle ore 12.30 UK time, partecipare alla discussione post spettacolo in un pub vicino al teatro. Di seguito troverete dei suggerimenti  per organizzare il viaggio al meglio e per risparmiare. Di seguito troverete anche  i voli di andata e ritorno che l’Organizzazione personalmente prenderà, cosicchè chi volesse fare il viaggio insieme potrà farlo.  Non sarà l’Organizzazione a gestire e acquistarei biglietti dello spettacolo, dei voli e del pernottamento, Ciascuno li acquisterà  in maniera indipendente.

Costi: 

  • gielgud-theater-at-nightSpettacolo: il viaggio a Londra per vedere uno spettacolo nasce con l’obiettivo di vedere uno spettacolo di altissima qualità ad un prezzo estremamente abbordabile, soprattutto per gli standard del West End. La matinée consente (salvo esaurimento posti) di vedere lo spettacolo al prezzo   molto vantaggioso di 15 £ in platea.  Il prezzo di 15 £  è quello attualmente disponibile online presso il sito del teatro. Resta inteso che è possibile che i biglietti a 15 £ esauriscano. Consigliamo vivamente dunque di prenotare il prima possibile il biglietto. Andando sul sito del teatro, i biglietti a 15 £ sono segnalati con colore viola e sono nelle ultime file della platea , dove si gode di una vista non eccellente ma comunque piu’ che accettabile per gli standard del West End. Per prenotare la matinée del 21 febbraio 2018 delle ore 13.30 VAI AL SITO DEL TEATRO CLICCANDO  QUI
  • Trasporti: 
    • Voli: l’Organizzazione prenderà il volo Ryanair del 21 febbraio in partenza alle ore 7.10 am da Malpensa e che  arriva a London Stansted alle ore 8.20. L’organizzazione rientrerà a Milano con il volo del 22 febbraio delle ore 8.05 am in partenza da London Stansted che atterrerà ad Orio al Serio alle ore 11 am. Al momento, questi 2 voli presentano prezzi molto vantaggiosi (circa 20-25 euro ciascuno). Per comparare i voli e scegliere i piu’ economici vi suggeriamo di guardare su skyscanner.it 
    • Navette aereoporto: vanno considerati  i prezzi dei bus da e per l’aereoporto, sia per Milano (normalmente 10 euro a viaggio) che per Londra (circa 10 £ a viaggio). Se atterrate a Stansted, consigliamo la compagnia di bus  National Express, che effettua uno stop  a Londra a Waterloo Station, che dista a piedi circa 25 minuti dal Guilguid Theatre  (vedi MAPPA). La passeggiata da Waterloo al Guilguid è abbastanza lineare e piacevole (si passa anche sopra  un ponte sul Tamigi!).  Se prendete un bus di ritorno la mattina presto da Londra verso l’aereoporto, vi consigliamo di acquistarlo in anticipo per avere un posto assicurato e non rischiare di perdere l’aereo. Potete acquistarlo sia quando atterrate a Londra presso l’aereoporto, acquistando sia l’andata che il ritorno, sia online da casa. Prenotandolo in anticipo siete vincolati a prendere il bus dell’ora esatta a cui avete prenotato (a meno che quelli precedenti o successivi abbiano posti liberi, in quel caso vi fanno salire comunque), quindi vi consigliamo di farlo solo per il volo di rientro.
    • Pernottamento: per chi pernottasse a Londra dovendo poi riprendere l’aereo subito il giorno dopo, per ottimizzare il poco tempo consigliamo  di scegliere un pernottamento vicino sia al teatro (MAPPA location teatro) che  ad uno degli stop dei bus che portano all’aereoporto, in modo da ottimizzare i tempi. Ad es., location utili vicine sia al teatro che agli stop del bus National Express sono le zone di Marble Arch, Baker Street, Blackfriars. Essendo queste zone centrali, costano un pò di piu’. In alternativa, cercando un pò piu’ fuori , si risparmia notevolmente. Per gli ostelli potete guardare   hostelworld.com. Per gli appartamenti https://www.airbnb.com/
  • Tessera associativa: per chi partecipa al Gruppo di Drammaturgia, chiediamo di fare la tessera associativa dell’Associazione Milano Playwriting Festival, del costo di 10 euro e valida per tutto l’anno solare 2018. Questo è un gesto concreto per sostenere il progetto Playwriting nel suo obiettivo di portare la nuova scrittura drammatica al centro del processo creativo teatrale in Italia.

Come segnalare la propria partecipazione al Gruppo:

Per segnalare il proprio interessa partecipare e ricevere il testo The Ferryman da leggere, potete scrivere a info@milanoplaywritingfestival.it o scriverci via messenger/facebook (CLICCA QUI). ATTENZIONE:  è FONDAMENTALE  leggere integralmente il testo The Ferryman prima di vedere lo spettacolo. Gli attori infatti recitano con un accento irlandese e senza una lettura pregressa del testo la comprensione ne risulterebbe notevolmente penalizzata. Il testo non presenta un inglese particolarmente difficile, ma l’accento dello spettacolo è forte.